lunedì 15 aprile 2013

CHE RIMANGA TRA NOI. LA COMPAGNIA TEATRALE FUBINESE ALL'ORANGE FESTIVAL

Il prossimo appuntamento del fitto calendario dell'ORANGE FESTIVAL sarà all'insegna della commedia. 
Sul palco del Teatro della Juta verranno infatti raccontate le "imprese" di una banda di improvvisati ladri che, dopo aver perso il lavoro, si danno alla malavita sconvolgendo la vita di una giovane coppia, apparentemente felice.
In loro si imbattono, infatti, sia il marito, che rincasa con l'amante, sia la moglie che vuole appartarsi con la sua nuova fiamma, in quella casa dove pensava di poter agire indisturbata.
A completare il quadro, piuttosto disastrato, di CHE RIMANGA TRA NOI, la commedia portata in scena dalla Compagnia Teatrale Fubinese, ci saranno una zia all'avanguardia, un prete non irreprensibile e una vicina impicciona a creare ulteriore confusione, tra aspirapolvere da vendere, luoghi comuni da sfatare e rivalità tra forze dell'ordine piuttosto... disordinate.

Che rimanga tra noi non è solo il tormentone, filo conduttore della commedia scritta e diretta da Massimo Brusasco, ma sopratutto una sorta di filosofia che i protagonisti cercano di imporsi per fare in modo che le loro malefatte, che via via vengono svelate, "non si sappiano in giro". Insomma, tutto è tollerato, purché non si sparga la voce.

La Compagnia Teatrale Fubinese, attiva dal 1981, si occupa prevalentemente della promozione del teatro brillante. In oltre trent'anni di attività si è cimentata anche in musical e show itineranti, in provincia di Alessandria e non solo. Sostiene iniziative benefiche e organizza la rassegna "Fubine Ridens"

Vi aspettiamo al Teatro della Juta, sabato 20 aprile alle ore 21, ricordandovi che durante le serate dell'Orange Festival potrete visitare la mostra fotografica "Le piccole cose", di Giulia Cipollina.

Per info: teatrodellajuta@gmail.com - 345 0604219





Nessun commento:

Posta un commento