domenica 12 maggio 2013

TRE MARTELLI & GIANNI COSCIA ALL'ORANGE FESTIVAL

La prossima data dell'Orange Festival - avrebbe dovuto essere l'ultima, ma ci sarà una sorpresa - è di quelle che "rischiano" di diventare memorabili per una nuova realtà come la nostra.
Dopo tante collaborazioni estemporanee, lo storico gruppo Folk piemontese TRE MARTELLI e il fisarmonicista Jazz GIANNI COSCIA hanno deciso infatti di costruire un concerto nel quale incontrarsi in modo più articolato e continuo.
La notizia più sorprendente, forse, è che per la data d'esordio di questo progetto hanno scelto proprio il Teatro della Juta.
Venerdì 17 maggio - alla faccia di tutte le scaramanzie - alle ore 21 saremo lietissimi di presentare "Quando il Folk piemontese incontra il Jazz".
 
Con alle spalle 35 anni di carriera, i  Tre Martelli sono una delle icone del folk revival piemontese, considerati fra i più autorevoli ambasciatori della musica popolare italiana.
Nel settembre 2012 esce il loro decimo album "Cantè 'r paròli", un omaggio al poeta Giovanni Rapetti, che ha ricevuto entusiastiche recensioni dalle più autorevoli riviste europee del settore.

Gianni Coscia è un notissimo jazz accordionist che vanta innumerevoli collaborazioni, tra cui Umberto Eco, che per lui ha scritto le note del suo primo cd e Gianluigi Trovesi, con il quale incide "Radici", un album di tale successo da portarli in un tour mondiale, partendo da Umbria Jazz, per arrivare fino in Danimarca, Olanda, Tunisia, Siria e altri paesi.

Per informazioni sulla prevendita dei biglietti, chiamare il numero 345 0604219.

Nessun commento:

Posta un commento