martedì 5 novembre 2013

TEATRO RAGAZZI, PRIMA TAPPA: LA LEGGE DELL'ONESTA'

Uno dei progetti a cui teniamo di più, come abbiamo già raccontato qui, parte mercoledì 6 novembre alle ore 9 presso l'aula magna delle Scuole Medie di Arquata, con lo spettacolo La Legge dell'Onestà della Compagnia Teatrale Gli Stregatti di Alessandria, nostri compagni di avventura nel progetto "Botteghe d'Arte" di Piemonte dal Vivo.

La storia, pensata per i bimbi dall'ultimo anno della scuola materna alle scuole elementari, racconta di un buffone di corte che si ritrova immischiato in una misteriosa storia, di cui diventa protagonista. 
Tante menzogne, usate per occultare una scomoda verità, ma la legge dell'onestà... "premia chi un cuore ce l'ha!"
Ogni avventura del buffone di corte è scandita da un'aria tratta da una famosa opera lirica italiana: "nessun dorma", "Che gelida manina" e tante altre. Una favola per imparare ad amare l'opera lirica divertendosi.

Alla fine dello spettacolo è previsto un laboratorio integrativo di TeatroArte sull'opera lirica.
Nel cast Laura Filippa e Luca Zilovich. Regia di Giusy Barone.

Come abbiamo detto più volte, tutto ciò che ruota attorno al Teatro della Juta è nato come una scommessa. Piemonte dal Vivo ha creduto alla nostra sfida, e anche loro hanno scommesso su Arquata.
Gli Stregatti scommettono ogni giorno su di noi e soprattutto sulla Compagnia del Barchì.
Non sappiamo ancora se la scommessa sarà vinta, ma se per questo primo spettacolo di Teatro Ragazzi sono stati prenotati 300 biglietti, "costringendoci" così ad organizzare una doppia data per mercoledì 6 novembre, e a programmarne un'altra per una data che comunicheremo presto, allora vuol dire che siamo sulla buona strada...

Nessun commento:

Posta un commento