martedì 18 febbraio 2014

"CONTROFESTIVAL", MA A FAVORE DELLA CROCE VERDE

Lo sappiamo, fuori fa freddo, il divano di casa è tanto tanto comodo, e in più questa settimana c'è anche Sanremo!
Prendere la macchina, o magari fare due passi per andare a teatro, è dura.
Ma noi proviamo a convincervi che questa varrà la pena provarci!

C'è il Festival, dicevamo. Bene, noi vi proponiamo il nostro "Controfestival".
Tre serate dedicate alla musica d'autore internazionale, due delle quali proprio durante la settimana del Festival della canzone.
Questa è la nostra proposta per passare dei momenti emozionanti, all'insegna della musica di qualità.

Giovedì 20 febbraio, alle ore 21, recupereremo la data, rinviata per neve qualche settimana fa, di ANIMA NERA, spettacolo con il duo Soul Kitchen (Laura Tartuferi e Gege Picollo) e l'attrice della Compagnia Stregatti Giusy Barone, sulla vita di Billie Holiday una delle più grandi voci soul e jazz della musica americana di tutti i tempi.

E' uno spettacolo coinvolgente, con musiche e canzoni splendide, eseguite dal vivo, che porterà ad Arquata le atmosfere di Baltimora e di New York. Conoscere la storia di Billie Holiday ci aiuterà a capire come è nata una delle voci più commoventi che si ricordino.

Sabato 22 febbraio, alle ore 21, celebreremo invece un artista italiano, molto legato al Festival di Sanremo, ma quello della tv in bianco e nero, quel Sanremo che raccontava molto meglio di quello di oggi la società italiana, e la sua capacità di sognare, anzi... di volare!
CHE IO POSSA ESSER DANNATO SE NON TI AMO, è l'omaggio di Camilla Barbarito (voce) e Guido Baldoni (fisarmonica) a Domenico Modugno.
Attraverso le canzoni di Mimmo, così lo chiamavamo, rivivremo non solo la sua carriera, ma anche un po' della nostra storia, del nostro passato.
Questa sarà inoltre la prima di quatto serate di cui parte del ricavato verrà devoluto alla Croce Verde Arquatese.

Della serata del 1 marzo, quando sul palco della Juta salirà il gruppo Ensemble di Musiche Possibili, per presentare il loro cd Acustico Remix, parleremo approfonditamente la prossima settimana.

Intanto vi invitiamo a guardare le prime due serate di Sanremo e poi, quando sarete inevitabilmente stufi dell'Ariston, vi salveremo il giovedì sera con Anima Nera... Venerdì potrete dare un'altra possibilità al Festival, ma sabato  - esausti - dovrete ritornare alla Juta, per Che Io Possa Esser Dannato Se Non Ti Amo, perché la vera finale del festival sarà da noi.

Se poi, proprio non potete fare a meno di conoscere il vincitore del Festival, state pur certi che quando tornerete a casa, Fazio sarà ancora lì!

BIGLIETTI: uno spettacolo € 8 - due spettacoli: € 12 - ingresso ridotto € 5

per info: 345 0604219 

Nessun commento:

Posta un commento