martedì 29 luglio 2014

NOTE AFRICANE AD ARQUATA SCRIVIA: IL CONCERTO DEGLI ZAMDE' CHIUDE L'ORANGE SUMMER FESTIVAL

L'ultima data dell'Orange Summer Festival, organizzato dall'Associazione Culturale Commedia Community (in collaborazione con la Compagnia Stregatti e con la Compagnia del Barchì), sarà all'insegna di suoni provenienti dall'Africa.

DOMENICA 3 AGOSTO, alle ore 22, il concerto degli ZamDé, un gruppo musicale in cui musicisti italiani incontrano un griot del Mali, fondendo ritmi e melodie di origini lontane.

Tanti strumenti musicali, per una musica originale, che parte da brani con radici africane, creati con balafono o kora e n.goni, strumenti fatti di legno e zucche, a cui si aggiungono percussioni, basso, chitarra, tastiera, per trasformare la musica in un crescendo di dialogo tra gli strumenti, fino a creare un nuovo genere musicale.

Ritmi, energie, ma anche antiche storie africane, raccontate tramite la lingua senza confini: la musica.

Ad accompagnare gli ZamDé, ci sarà l'Associazione maliana "Volo di Rondine", che si impegna a dare la possibilità di imparare a leggere e a scrivere, a creare formazione professionale e posti di lavoro, per migliorare la vita della popolazione dei quartieri più disagiati di Ségou.

Nell'area del concerto sarà inoltre presente un Equobar, con prodotti del commercio equosolidale, a cura della Società Cooperativa Onlus Equazione di Novi Ligure.


Gli ZamDé sono Zam Moustapha Dembélé (kora, balafon, n'goni, voce, calebasse) Gianluca Trunzo (basso) Davide Anzaldi (batteria, cajon, log drum, balafon) Tomaso di Muzio (tastiere) e Fabio Polentini (chitarre).

La rassegna estiva è organizzata dall'Associazione Commedia Community, e resa possibile grazie al prezioso contributo della Fondazione CRT e il supporto logistico-organizzativo del Comune di Arquata Scrivia e della Fondazione Live Piemonte dal Vivo. Un successo sicuramente anche per la neo-nata Bottega d'Arte arquatese.





ORANGE SUMMER FESTIVAL, Piazza Nuova, Arquata Scrivia (salita Casa Gotica).
INGRESSO A OFFERTA!

(In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il Teatro della Juta, Via B. Buozzi)



lunedì 21 luglio 2014

Simone Repetto all'Orange Summer con il suo nuovo spettacolo

FUNGHI, CIMITERI ED ALTRI ANIMALI... per Simone Repetto DOMENICA 27 LUGLIO!

“Gioca in casa” il comico e autore arquatese che, dopo diverse esperienze genovesi (Zelig Lab) e televisive, torna ad esibirsi ad Arquata Scrivia. Simone Repetto porterà in scena il suo spettacolo dal titolo enigmatico di Funghi, Cimiteri ed altri animali, uno spettacolo di stand-up comedy, un monologo comico agrodolce che parla di funghi, sacerdoti, cimiteri, uomini, donne, cartoni animati, personaggi improbabili e storie impossibili, beneficenza e imbecilli. Insomma di tutti noi!





Il protagonista, da attore arquatese, non potrà fare a meno di parlare anche del suo paese e “ha
molta paura che qualcuno, alla fine dello spettacolo, gli metta le mani addosso
”...

Diplomato all’Accademia dei Filodrammatici di Milano, Repetto ha lavorato in teatro con e per la regia di Gianluca Guidi in “A piedi nudi nel parco” e sotto le direzione di Gigi Proietti in “Taxi a due piazze”.
Al cinema ha girato con Marco Campogiani (“La cosa giusta”) e Giuseppe Capotondi (“La doppia ora”). In tv ha preso parte a programmi come “Cameracafè”, “Love Bugs”, “Piloti”, “Bingo Night Show”, “Bingo in Famiglia”, “Copernico” per RAI, Mediaset e Sky.


ORANGE SUMMER FESTIVAL, Piazza Nuova, Arquata Scrivia (salita Casa Gotica).

INGRESSO € 6 POSTO UNICO. TUTTI GLI SPETTACOLI HANNO INIZIO ALLE ORE 21.

Prevendita presso Anteprima Video ad Arquata Scrivia, Piazzetta San Rocco 3, dal lunedì al sabato (Mob.: 345 0604219) oppure il giorno stesso dello spettacolo presso il botteghino della Piazza Nuova a partire dalle ore 20.


In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il Teatro della Juta di Via B. Buozzi.

lunedì 14 luglio 2014

Minestrone con le Cotiche all'Orange Festival!!!

DOMENICA 20 LUGLIO si ride con il cabaret del trio VALTER EGO, formato dagli attori Massimo Brusasco, Moreno Mantoan e Valter Nicoletta. Lo spettacolo è prodotto dalla Compagnia Teatrale Fubinese.



Chissà cosa faranno i tre Re Magi d'estate? E' da questa inquietante domanda che è nato lo spettacolo 'Minestrone con le cotiche', uno show che cerca di dare risposte ai grandi perché della vita. Ce n'è anche per il futuro dei tre porcellini e per il passato dei segnali stradali... E c'è anche l'improbabile guida turistica Vito, in un contorno offerto dalle 'fiabe in tre minuti',  perché nell'epoca della sintesi e dei tempi stretti, anche le favole necessitano di un ridimensionamento...

Valter Nicoletta, Moreno Mantoan e Massimo Brusasco hanno deciso di unire le loro esperienze teatrali, con l'accortezza di non prendersi troppo sul serio. E così propongono uno spettacolo di comicità ad alto rischio di contagio, in un tourbillon di situazioni paradossali e personaggi strampalati. Come, stavolta, lo sono i Re Magi, ben lontani dalla capanna di Betlemme...

 

L'Orange Summer Festival è organizzato dall'Associazione Commedia Community, in collaborazione con la Compagnia Stregatti e con la Compagnia del Barchì (insieme formano la Bottega d'Arte arquatese), ed è reso possibile grazie al contributo della Fondazione CRT e il patrocinio e il supporto logistico-organizzativo del Comune di Arquata Scrivia e della
Fondazione Live Piemonte dal Vivo.



ORANGE SUMMER FESTIVAL, Piazza Nuova, Arquata Scrivia (davanti Casa Gotica).
INGRESSO € 6 POSTO UNICO. TUTTI GLI SPETTACOLI HANNO INIZIO ALLE ORE 21.

Prevendita presso Anteprima Video ad Arquata Scrivia, Piazzetta San Rocco 3, dal lunedì al sabato (Mob.: 345 0604219) oppure il giorno stesso dello spettacolo presso il botteghino della Piazza Nuova a partire dalle ore 20.

martedì 8 luglio 2014

LO SPETTACOLO DI VENERDI' 11 LUGLIO TRASLOCA NELLA NUOVA CORNICE DI PARCO MAIRANO

La serata di venerdì 11 luglio segnerà una data importante per la città di Arquata, che dopo diversi anni vede inaugurare il giardino alle porte della città, Parco Mairano, situato in Via Libarna. In questa occasione, il Comune di Arquata, partner dell'Orange Festival, ha chiesto agli organizzatori di voler ambientare il CONCERTO PER ARPA a cura di Arianna Rossi proprio all'interno del Parco, per garantire ai visitatori una esperienza particolarmente gratificante.

A partire dalle ore 21, si esibirà nel giardino l'arpista Arianna Rossi, che ha iniziato giovanissima lo studio
della musica alla scuola Suzuki di Torino, prima con il mandolino e successivamente con l’arpa.   

Con l’ensemble “Pizzichi e Glisse” (formazione che comprende moltissime arpe) ha tenuto già numerosi concerti e ha vinto diversi concorsi. Nel Febbraio 2010 ha vinto il primo premio per la sezione “arpa” al prestigioso Premio Nazionale delle Arti organizzato dalla Direzione Generale per l’Alta Formazione Musicale del MIUR e aperto a tutti i Conservatori di  musica italiani. La scaletta del concerto prevede la Sonata in C minore di Jan Ladislav DUSSEK (1760-1812), La danse des Sylphes di Félix GODEFROID (1818-1897), Suite for harp di Benjamin BRITTEN (1913-1976), Sonata in F minore K466 di Domenico SCARLATTI (1685-1757), Sonata op.18 n.1 - Adagio con molta espressione di Martin-Pierre DALVIMARE (1772-1839).

Una serata speciale, di musica raffinata in una cornice magica, a cura della Fondazione Live Piemonte dal Vivo, con un biglietto a prezzo ridotto (€ 2, posto unico). In caso di maltempo lo spettacolo si terrà presso il Teatro della Juta di Via B. Buozzi.


Prevendita presso Anteprima Video ad Arquata Scrivia, Piazzetta San Rocco 3, dal lunedì al sabato (Mob.: 345 0604219) oppure il giorno stesso dello spettacolo presso il Parco a partire dalle ore 20.

Info: Enzo Ventriglia, Mob. 345 0604219, e-mail: enzo@masquenada.biz. teatrodellajuta@gmail.com