martedì 18 novembre 2014

APRE LA STAGIONE DEL TEATRO DELLA JUTA CON “IL VENTAGLIO” DI CARLO GOLDONI

SABATO 22 NOVEMBRE alle ore 21 andrà in scena IL VENTAGLIO, di Carlo Goldoni, a cura della Compagnia Stregatti, che fa parte della Bottega d'Arte di Arquata (insieme a Ass. Culturale Commedia Community e Compagnia del Barchì).

La stagione è resa possibile grazie alla collaborazione con la Fondazione Live Piemonte dal Vivo, il patrocinio del Comune di Arquata Scrivia e il sostegno di Acos Energia.

Il Ventaglio è una divertente commedia scritta da Goldoni, che narra le vicende settecentesche in un piccolo paesino. Il filo conduttore della trama è chiaramente il ventaglio, simbolo dell'amore tra Evaristo e Candida, attorno al quale l'autore affianca altre vicende. Tutto inizia quando, prima di partire per la caccia, Evaristo, rompe accidentalmente il ventaglio a Candida; egli subito si reca da Susanna, la merciaia, compra un nuovo ventaglio e lo dà a Giannina, una giovane contadina, con l'ordine di donarlo a Candida da parte sua.

Il paese è molto piccolo e le notizie si diffondono molto rapidamente; infatti non appena Evaristo parte per la caccia, si sparge la notizia che il ventaglio è stato donato a Giannina, il che insospettisce Candida, la quale non sa che Giannina ha il compito di donarlo a lei. Immediatamente tra gli altri abitanti del paese si diffonde la notizia del ventaglio, e tutti credono che Evaristo non voglia più sposare Candida...insomma un caos generale!

La messa in scena degli Stregatti è basata sull’uso dello spazio scenico aperto: il palco si trasforma in una piazza polverosa dove tutte le chiacchiere del paese sollevano veri e propri polveroni (gli attori sono infatti completamente vestiti e truccati di bianco, cosparsi di borotalco, e quando si muovono smuovono “polvere”, cioè discussioni e intrighi). Una commedia degli equivoci divertente e spassosa, per aprire in allegria il nuovo cartellone di Arquata!

La regia porta la firma di Gianluca Ghnò e Giusy Barone. In scena Simona Gandini, Simone Mussi, Simone Guarino, Assunta Floris, Giusy Barone. 

La stagione teatrale della Juta 2014 – 15 è realizzata in collaborazione con il Consorzio LE BOTTEGHE DI ARQUATA e IL DISTRETTO DEL NOVESE. 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI:
Biglietto intero € 8, ridotto € 6 (over 65 e under 14).

ABBONAMENTO STAGIONALE (5 spettacoli) intero € 35, ridotto € 25
CARNET DA TRE SPETTACOLI: intero € 20, ridotto € 15.

Gli abbonamenti e i carnet sono in vendita SOLO presso i punti vendita che hanno aderito all'iniziativa
“Le Botteghe di Arquata”. In questi punti vendita, con ogni abbonamento si avrà in omaggio un biglietto per lo spettacolo della domenica, e con un carnet si avrà diritto ad un biglietto ridotto per gli altri spettacoli.

Teatro della Juta, Via B. Buozzi Arquata Scrivia. Spettacoli serali ore 21.
Maggiori info:  Ufficio stampa: Enzo Ventriglia: Mob.: 345 0604219, Cristina Storaro 349 7823713; teatrodellajuta@gmail.com; teatrostregatti@gmail.com
Pag. Facebook: Teatro della Juta






Nessun commento:

Posta un commento