martedì 14 giugno 2016

ORANGE SUMMER FESTIVAL: IL 25 GIUGNO SI PARTE!

STAGIONE ESTIVA 2016: UNA ESTATE SOTTO LE STELLE

Sarà nuovamente Piazza Libertà di Arquata Scrivia ad accogliere la stagione estiva del Teatro della Juta, una location all'aperto per gli spettacoli proposti dall'Associazione Commedia Community in collaborazione con la Compagnia del Barchì di Arquata. 
La stagione estiva è resa possibile grazie al patrocinio del Comune di Arquata Scrivia e il sostegno di Acos Energia. 

Si parte SABATO 25 GIUGNO con i "padroni di casa", la Compagnia del Barchì, che andrà in scena con BLACK COMEDY di Peter Shaffer. La vicenda è ambientata nel 1965, dove in un un appartamento vivono un giovane pittore spiantato e la sua fidanzata stralunata. La corrente salta proprio mentre aspettano la visita del padre di lei, che dovrebbe dare il consenso al matrimonio, e quella di un ricchissimo collezionista tedesco, che potrebbe fare la fortuna del giovane artista. 

Nel buio più assoluto - in un crescendo vorticoso di equivoci, tormentoni e scambi d’identità - si sommano la visita del padre, il ritorno dell'eccentrico vicino, l'arrivo della ex fidanzata del pittore, il sopralluogo di un dipendente della Compagnia Elettrica e, forse, l'arrivo del miliardario tanto atteso.
Personaggi che brancolano nel buio, in un gioco scenico tra buio e luce che solleva inevitabilmente il riso e la comicità.




VENERDI' 1 LUGLIO i Cani da Compagnia presentano AMORE… NON È AMORE, commedia in un atto scritta da Paolo Scepi, reduce da un sold out nella Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria. In un parco cittadino, come ce ne sono tanti, le persone passano, vanno, e il più delle volte non si incontrano, nemmeno con lo sguardo. Un barbone ne ha fatto la sua casa, una giovane il luogo per un pic-nic speciale, un inconsueto rapinatore il suo territorio di caccia, una giovane donna lo spazio di una resa dei conti. 

Anime che si incontrano, si conoscono, si scontrano, si abbandonano, insomma anime che si nutrono di sentimenti ed emozioni per crescere e per mutare. Lo spettacolo ha come filo conduttore la poetica di Shakespeare, dove l'amore diventa il presupposto per la trasformazione di ciascun personaggio...







SABATO 9 LUGLIO saranno in scena Christian Primavera, Martina Allia e Nora Garavello con UN BACIO A MEZZANOTTE - Varietà retrò. Tre artisti sulla scena ripropongono alcune delle più famose canzoni del repertorio musicale che va dagli anni '30 agli anni '60, come nell’Avanspettacolo del dopoguerra italiano, attraverso una costante commistione di generi artistici: si alternano momenti di canto, coreografie, brevi sketch, momenti di burlesque, di coinvolgimento diretto del pubblico sul palco e in platea, il tutto accompagnato da proiezioni di vecchi film e filmati, in un’atmosfera magica, spensierata e divertente, ricoperta di piume, paillettes e guêpiere. 


Lo spettacolo si apre con il brano “Ma Le Gambe”, reinterpretato in una versione ironica e originale, e si chiude sulle note della canzone “Un bacio a mezzanotte”, che dà il titolo allo show. Entusiasmante, ironico e divertente, lo spettacolo è animato da tre professionisti del palcoscenico che renderanno memorabile ogni momento. 


Appuntamento in PIAZZA LIBERTA' alle ore 21, Arquata Scrivia.
Biglietti in vendita la sera stessa dello spettacolo presso la Piazza a partire dalle ore 19.30. 
Posto unico € 10.
In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il Teatro della Juta, via B. Buozzi, Arquata Scrivia.

E' possibile prenotare telefonicamente o via mail a questi numeri:

Enzo Ventriglia 345 0604219 o 349 7823713 - mail: teatrodellajuta@gmail.com