lunedì 24 aprile 2017

SABATO 13 MAGGIO AL TEATRO DI FRESONARA “QUANDO LA MOGLIE E' IN VACANZA”

A TEATRO LA COMMEDIA TRATTA DAL FILM CHE RESE CELEBRE MARILYN MONROE


Sabato 13 maggio al Teatro di Fresonara in scena la commedia teatrale di George Axelrod QUANDO LA MOGLIE E' IN VACANZA, più famosa forse per la trasposizione sul grande schermo fatta dal regista Billy Wilder e per aver consacrato in modo definitivo la stella di Marilyn Monroe. La commedia è prodotta dall'Ass.Commedia Community (Teatro della Juta di Arquata Scrivia). 


La monotona estate di Richard Sherman, rimasto solo in città dopo la partenza della moglie per le vacanze, viene sconvolta dall'arrivo di una "frizzante" annunciatrice televisiva, che abita provvisoriamente al piano di sopra.
Tutta la commedia gioca sul contrasto tra la volontà di essere fedele alla moglie e la tentazione di sedurre la bella e disinibita vicina. Tra sogni e realtà, Richard immagina di conquistare la ragazza, ma anche di essere ripagato con la stessa moneta dalla moglie che, al mare, se la spassa con il bel Tom, amico di famiglia. 
Tra portinai ficcanaso, psichiatri-scrittori (studiosi di pulsioni omicide) e incursioni della bellissima vicina, Richard dovrà decidere infine la strada da intraprendere.

Questo adattamento teatrale di Commedia Community fa un uso narrativo delle immagini, che vivacizzano il tradizionale svolgimento delle "commedie da appartamento", trasformando la narrazione classica in un racconto dinamico e multimediale. 

Protagonisti in scena Mattia Silvani, Nora Garavello, Erica Gigli, Christian Primavera, Cristian Catto e Simone Guarino. Regia Enzo Ventriglia, aiuto regia Michele Puleio, organizzazione Cristina Storaro.


TEATRO DI FRESONARA
Piazza Don Orione 3/4, Comune di Fresonara
Inizio ore 21.
328 301 4128

Biglietto posto unico € 10. 

Info: Associazione Culturale Commedia Community: 349 7823713 – 345 0604219
www.teatrodellajuta.it; teatrodellajuta@gmail.com

mercoledì 12 aprile 2017

LO SPETTACOLO DEL PARTIGIANO PINAN IN BIBLIOTECA A BUSALLA

IL MIO AMICO PINAN. IL 24 APRILE "OMAGGIO AD UN EROE DELLA RESISTENZA"

L'Orange Festival si è appena concluso, ma il Teatro della Juta non va in vacanza e - in occasione della ricorrenza del 25 aprile - è lieto di proporre lo spettacolo dedicato a PINAN, vero nome Giuseppe Salvarezza, nato a Sarissola, Partigiano italiano e Medaglia d'oro al Valor Militare alla memoria.  

Lo spettacolo, una produzione Commedia Community, si terrà LUNEDI' 24 APRILE a BUSALLA, presso la Biblioteca Bertha Von Suttner alle ore 21, con ingresso gratuito. 

In scena Diego Cambiaso, Cristian Catto, Christian Primavera e Elena Sabbi. Regia Enzo Ventriglia. 

Lo spettacolo è nato dalla collaborazione tra la l'ANPI - Sezione “Brigata Oreste” di Arquata Scrivia e Grondona e l'Associazione Commedia Community. 
Tratto da un testo originale scritto da Claudio Balostro (noto scrittore arquatese), questo spettacolo racconta con brio - attraverso testi e canzoni dell'epoca cantate dal vivo - la storia di alcuni componenti del Battaglione Franchi della Brigata Oreste di cui, a soli vent'anni, Pinàn era comandante. L'attenzione è focalizzata soprattutto sulle emozioni che provavano i giovani combattenti per la libertà, alcuni invecchiati nel ricordo di quegli anni, altri scomparsi troppo presto. 

La motivazione della ricompensa al valore recita: "Giovane ventenne, comandante di una brigata partigiana, di eccezionale ardimento, di fronte ad un improvviso attacco da parte di preponderanti forze nazifasciste, lanciava la sua formazione in un audace contrattacco che salvava le sorti della giornata, trasformando la situazione, inizialmente sfavorevole alle nostre armi, in rotta disordinata del nemico. Ferito mortalmente alla fronte e al cuore, incitava i suoi uomini a proseguire nell'impeto della lotta ed esalava lo spirito indomito per assurgere nel cielo degli Eroi, unanimemente pianto dalle popolazioni che videro il suo estremo sacrificio".

Lettura interpretativa con canzoni dal vivo 

INGRESSO GRATUITO. Inizio ore 21. Biblioteca Busalla, Via Chiappa 15. Info: 334 6651952
teatrodellajuta@gmail.com